L’incertezza del periodo che viviamo potrebbe far perdere di vista l’obiettivo che ogni azienda deve soddisfare: essere un punto di riferimento per il consumatore.
Sicuramente ci saranno dei cambiamenti e la pianificazione delle strategie comunicative dovrà essere rivista. Gli schemi strategici degli anni precedenti non saranno adatti al periodo che viviamo, ma le aziende devono essere vicine ai clienti e pronte ad offrire ciò che soddisfa i loro bisogni quando intendono effettuare un acquisto.
Uno dei fattori che può decretare il successo delle tue strategie comunicative è l’ideazione di campagne promozionali creative e orientate ai bisogni del consumatore.
I marketers devono considerare che i consumatori stanno cambiando il loro stile di vita e che principalmente si troveranno di fronte due tipologie di clienti:

  • il cliente ansioso che ricerca sicurezza
  • il cliente che intende prendersi una pausa dalla vita quotidiana.

In entrambi i casi è consigliato creare un rapporto empatico e raccontare delle storie che possono evidenziare un messaggio di positività in un contesto confidenziale e attento alle dinamiche sociali del momento.

Di seguito condividiamo una selezione delle migliori strategie per pianificare delle campagne creative e in grado di catturare e affascinare il consumatore.

I contenuti video hanno un elevato potenziale di engagement

Il primo step prevede l’individuazione del target di riferimento e la pianificazione di una strategia di brand awareness per attrarre l’attenzione dei consumatori. I contenuti video sono un ottimo strumento per comunicare e diffondere i valori e la mission del tuo brand. Crea dei contenuti che coinvolgono emotivamente il consumatore e che favoriscono la condivisione dei valori aziendali. I consumatori che per la prima volta sentono parlare del tuo brand tramite un video devono subito intuire cosa vuoi comunicare. In questo scenario, lo storytelling acquisisce un ruolo significativo perché permette ai clienti e ai nuovi potenziali clienti di immedesimarsi nei valori del brand e valutare sotto un’altra prospettiva le proprie decisioni d’acquisto. Ti consigliamo di utilizzare una specifica strategia comunicativa nella produzione dei contenuti video strutturata in tre parti fondamentali:

  • una parte introduttiva
  • una parte in cui accade un evento che determina dei cambiamenti importanti
  • una parte conclusiva in cui si incentiva una decisione di acquisto.

Nei video inserisci i tools per raggiungere i tuoi obiettivi di marketing come ad esempio gli swipe up al sito, lo scroll e le CTA.
I consumatori cercano intrattenimento, coinvolgimento, connessione e motivazione quindi è fondamentale creare contenuti video che soddisfano le aspettative.

Crea contenuti che incentivano l’interazione dell’utente con il tuo brand

Creare contenuti interattivi determinerà nel consumatore un interesse maggiore verso il tuo brand. Identifica il target ed elabora un messaggio che sia in linea con quello che il consumatore sta cercando e con i suoi interessi. L’interazione aumenterà la fiducia del consumatore verso il tuo brand e questo impatterà positivamente sul volume delle vendite. Alcuni esempi di contenuti interattivi sono:

  • la possibilità di vedere i prodotti con una rotazione a 360°
  • la possibilità di visualizzare le informazioni di testo o solo le immagini
  • la presenza di una galleria di foto che viene aperta e ingrandita a piacimento dell’utente
  • la visualizzazione di contenuti con la tecnica dello scorrimento.

L’interazione determinerà un ruolo attivo del consumatore sul tuo sito web.  Ricorda che l’utente desidera sentirsi importante e non un soggetto passivo alla pubblicità.

Rimani in contatto con i consumatori tramite le app

La connessione con i consumatori viene sviluppata grazie all’uso delle app. Nei periodi dell’anno caratterizzati dai picchi delle vendite, focalizzare l’attenzione con l’advertising nelle app è un’ottima strategia. Inoltre, le statistiche hanno registrato un aumento del download di app durante il lockdown e quindi incentivare le campagne promozionali potrebbe rappresentare un tentativo per aumentare la visibilità dei tuoi prodotti e  promozioni e per coinvolgere nuovamente gli utenti che non usano molto l’app.
Alcuni consigli riguardo l’uso delle app che possono generare benefici in termini di visibilità e conversioni sono:

    • Quando un utente apre l’app mostra sempre l’anteprima dei prodotti che possono maggiormente corrispondere ai suoi interessi.
    • Crea delle adv creative che siano contraddistinte da caratteristiche divertenti e nuove che determinano la differenza rispetto gli standard.
    • Fai uso dei tool che incentivano l’acquisto come gli swipe up, l’invio di email a chi ha messo un prodotto nel carrello ma non ha ancora effettuato acquisti
    • Investi in pubblicità display per promuovere i prodotti visualizzati ma non ancora acquistati durante la navigazione.
Vuoi una consulenza personalizzata per la tua attività? Contattaci

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell'Informativa Privacy.

Al trattamento dei dati per l'attività di marketing.

COME SI COMPORTERÀ IL CONSUMATORE NEL PERIODO NATALIZIO 2020

COME SI COMPORTERÀ IL CONSUMATORE NEL PERIODO NATALIZIO 2020

Scarica la guida

Scarica la guida